2 – Trek 7 – Per vedere la valle del Giardino

Difficoltà: 4 scarponi su 5 13.8 km 1100 m 5 ore

Dove i segni dell'uomo si accompagnano a una natura rigogliosa

Itinerario di media lunghezza ma di grande interesse paesaggistico e naturalistico. Il tratto centrale attraversa la selvaggia valle del Fosso del Giardino (che più in basso prenderà il nome di Riborsìa), affluente di sinistra del Bidente di Corniolo. L'ambiente accosta ex coltivi, rimboschimenti e soprattutto mutevoli scorci lungo il torrente, con cascatelle incrostate di travertino, macchie di bosco addensate negli impluvi e nei versanti più ripidi, antichi segni di presenza dell'uomo (sistemazioni idrauliche in pietra, guadi, ruderi della casa di Valdichiara, ecc.). Il ritorno si svolge sulla pista forestale della Fratta che compie tutto il periplo della testata della valle, con giro lungo e tuttavia mai monotono.

Percorsi simili